Congo: un antico genocidio

Con l’occasione della Giornata della memoria, molti hanno voluto ricordare anche quanti altri massacri di popoli, o quanti genocidi, sono stati commessi e si stanno ancora commettendo sotto i nostri occhi. Per l’attenzione che ho verso il Congo, non posso dimenticare, e non desidero far dimenticare, i massacri sistematici delle popolazioni indigene di questo splendido Paese quando era sotto il dominio personale del re belga Leopoldo II, a cavallo tra il XIX e il XX secolo, per sfruttare le risorse naturali esistenti. Si discute ancora se si sia trattato di genocidio in senso stretto, oppure no. Ma parliamo comunque di un numero di vittime stimato tra il milione e i quindici milioni. Non esistono cifre precise. Tanto, a chi importava?

La foto è tratta da: http://digitallibrary.usc.edu/cdm/ref/collection/p15799coll123/id/78038

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...