La radio resta il principale medium in Africa

Secondo varie fonti citate dall’UNESCO, la radio resta il principale mezzo di comunicazione nei paesi africani.  Sia in questo blog che in altri (come Sancara), ci si è soffermati varie volte sull’importanza di questo medium, che abbatte le spesso enormi distanze tra diverse comunità all’interno di un paese, o tra paesi diversi (ove magari si parla la stessa lingua): in positivo e anche in negativo (come è successo in occasione del genocidio in Ruanda). Le nuove tecnologie dell’informazione non potranno che rafforzare, sia pur modificandolo, il potere della radio.

La foto è tratta da: http://panoslondon.panosnetwork.org

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...