Le isole della porpora

20181028_121608.jpgIl continente africano è letteralmente contornato da piccole isole a breve distanza dalla costa. Come osservava Ryszard Kapuściński, queste isole erano una vera manna per avventurieri, schiavisti e colonialisti: offrivano sicurezza da assalti, relativa protezione dalle malattie, ma anche la possibilità di un facile controllo sui territori costieri. Le isolette al largo di Essaouira (Marocco) hanno avuto, in più, la caratteristica di ospitare,  sin dai tempi antichi, attività di lavorazione della porpora. Quella che veniva usata anche per le vesti dei senatori romani. Di qui il nome di Isole Porporine. Oggi si limitano ad attenuare l’impeto dell’Oceano Atlantico sulla riviera Sud della città marocchina.

L’immagine di Essaouira con alcune delle Isole Porporine è nostra

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...